Giovanili

Benedetti, Ekuban e Franchini al Lumezzane

17/07/2014 - 11:10

L’A.C. ChievoVerona comunica di aver ceduto all'A.C. Lumezzane in prestito biennale Amedeo Benedetti e in prestito annuale Ekuban Caleb e Federico Franchini.

Lorenzo D’Anna nuovo allenatore della Primavera

12/07/2014 - 11:41

L’A.C. ChievoVerona comunica che Lorenzo D’Anna è il nuovo tecnico della Primavera gialloblù. D’Anna ha già allenato la Primavera del ChievoVerona nella stagione 2012/13 portandola fino alla semifinale scudetto persa contro la Lazio, squadra laureatasi campione d’Italia.

D’Anna subentra a Paolo Nicolato che ha risolto consensualmente il contratto con il ChievoVerona. Risoluzione consensuale anche per Flavio Margotto, che insieme a Nicolato comincerà una nuova avventura al Lumezzane.

Campedelli: “Settore Giovanile? Faremo più qualità” - Video

10/07/2014 - 12:27

Il ChievoVerona e il Settore Giovanile. Un connubio che da oltre dieci anni regala emozioni e risultati di primissimo livello. E che potrà contare, con l’inizio della nuova stagione, anche del Centro sportivo Bottagisio completamente ristrutturato e ampliato. Queste le parole del presidente Luca Campedelli sul Settore Giovanile 2014/15.

Settore Giovanile: le convocazioni gialloblù

24/06/2014 - 17:39

Lo Scudetto Primavera, le Final Eight raggiunte con gli Allievi e i Giovanissimi Nazionali ma non solo. A certificare l’ottima stagione vissuta del Settore Giovanile del ChievoVerona ci sono anche le numerose convocazioni dei giovani gialloblù nelle rispettive rappresentative nazionali.
Questo l’elenco completo:

PRIMAVERA 10 giocatori così divisi:
4 giocatori in giovanili Italia (Costa, Steffè, Troiani e Tibolla – da gennaio all’A.S. Roma)
2 giocatori in giovanile Polonia (Rasak, Parol)
1 giocatore in giovanile Macedonia (Alimi)
1 giocatore in giovanile Slovenia (Sorcan)

I #CampionidItalia premiati dal vicesindaco Casali

17/06/2014 - 15:46

Il vicesindaco Stefano Casali ha consegnato, questa mattina in sala Arazzi, una targa di riconoscimento ai nuovi campioni d’Italia, i giocatori della squadra di calcio della Primavera del ChievoVerona, vincitori quest’anno del primo scudetto nel campionato nazionale giovanile.

All’incontro hanno partecipato gli assessori comunali Francesco Marchi e Pierluigi Paloschi, il comandante della polizia municipale Luigi Altamura, il direttore generale Alberto Marchesini e i tecnici e gli allenatori della Primavera del Chievo Verona.

Domani la Primavera premiata in Comune

16/06/2014 - 17:24

Domani mattina alle ore 11.30 nella Sala Arazzi a Palazzo Barbieri la Primavera del ChievoVerona sarà premiata con una targa celebrativa per la vittoria dello storico Scudetto. A ricevere il prestigioso riconoscimento sarà mister Paolo Nicolato accompagnato da una decina di ragazzi e dai dirigenti del Settore Giovanile gialloblù.

#CampionidItalia: Troiani - Video

15/06/2014 - 16:35

Michele Troiani ai microfoni di Chievo Tv: Il Torino è una squadra organizzata molto bene, ma noi abbiamo tenuto. Mi ricorderò per sempre queste Final Eight: tutte le partite giocate sono state straordinarie. Ho condiviso la camera con Moschin, glielo avevo detto che aveva grandi possibilità di vincere il premio come miglior giocatore delle finali. Mister Nicolato? È un grande. L’anno prossimo? Dobbiamo vincere ancora”.

#CampionidItalia: Yamga - Video

15/06/2014 - 16:22

Kevin Yamga, autore di una splendida rete in semifinale contro la Fiorentina e titolare in finale contro il Torino, con tanto di calcio di rigore battuto alla perfezione: "Il mister mi aveva chiesto di fare un lavoro simile a quello di Alimi: tanta corsa e pressing sul mediano avversario perché è lui che sviluppa il gioco del Torino".

Allievi Nazionali: #ChievoGenoa 2-3

14/06/2014 - 22:06

Si conclude con una sconfitta per 3-2 contro il Genoa l’avventura alle Final Eight Scudetto per gli Allievi Nazionali di mister Marco Fioretto. Questi i marcatori della partita: Gallo e Danieli.

#CampionidItalia: Campedelli - Video

13/06/2014 - 13:12

Il presidente Luca Campedelli dopo la vittoria del Campionato Primavera: “Questo titolo è tanta roba per il Chievo e per la città di Verona. Questi ragazzi non si sono mai arresi di fronte alle avversità, nonostante certe situazioni negative e ingiuste. Non hanno mai mollato e ci hanno sempre creduto. Questo è lo spirito Chievo: Poi si può anche perdere ma se ci credi sempre e comunque puoi fare bene bene”.

Condividi contenuti