11/09/2011 - 16:56
Al Bentegodi finisce 2-2 la prima partita del campionato, valevole per la 2^ giornata di andata.

La prima partita porta un punto

Dom, 11/09/2011 - 16:56

Al Bentegodi finisce 2-2 la prima partita del campionato, valevole per la 2^ giornata di andata.
Al 5' Pellisser servito da Théréau insacca l'1-0 con il piatto destro e la giornata sembra avere tutte le carte in regole per essere una di quelle da ricordare. Due minuti più tardi ancora il capitano protagonista con un cross dal limite sinistro dell'area che pesca in area il nazionale ceco Vacek che stacca di testa mandando fuori di poco. Il Novara è più attendista e cerca di ripartire in contropiede. Al 17' ancora il Chievo dalle parti di Ujkani con un tiro di Hetemaj da fuori area che è però troppo debole per impensierire l'estremo difensore piemontese. Al 24' lampo del Chievo con Rigoni che lancia Hetemaj il quale mette al centro in area in gran pallone. Pellissier lascia sfilare e Théréau affonda per il 2-0 del Chievo. Al 27', un po' a sorpresa, il Novara accorcia le distanze con Marianini che trafigge Sorrentino con un diagonale. Al 33' una sponda di Gronoche porta al tiro Morimoto che al volo alza sopra la traversa. Due minuti più tardi è ancora il Chievo che si fa vedere in attacco con Sammarco bravo a portare al tiro Rigoni tiro che trova però l'opposizione dell'estremo difensore novarese.
Nella seconda frazione gli ospiti partono bene ma la difesa gialloblù, attenta e ordinata, concede pochi spazi. La prima grande palla gol arriva al 23' al termine di una bellissima azione tutta di prima: Sardo appoggia per Théréau che passa a Pellissier che conclude di pochi centimetri a lato. Al 27' viene espulso Sardo per somma di ammonizioni. I gialloblù soffrono stringendo i denti e Di Carlo inserisce Frey al posto di Pellissier per garantire maggior copertura. Al 35' Moscardelli lanciato a rete si vede anticipare per un soffio dal portiere e due minuti più tardi su cross di Hetemaj non riesce da pochi passi a concludere in porta con il destro. Al 41' il Novara pareggia con Paci che corregge di testa un calcio d'angolo.
Finisce così 2-2. La settimana prossima la squadra giocherà contro il Parma nella prima trasferta della stagione.

ChievoVerona-Novara 2-2
Marcatori: Pellissier 5' p.t. (C), Théréau 24' p.t. (C), Marianini, 27' p.t. (N), Paci 40' s.t. (N)

ChievoVerona (4-3-1-2): Sorrentino, Sardo, Morero, Cesar, Jokic, Vacek, Rigoni, Hetemaj, Sammarco (dal 21' s.t. Cruzado), Pellissier (dal 32' s.t. Frey), Théréau (dal 26' s.t. Moscardelli). A disposizione: Puggioni, Andreolli, Bradley, Paloschi. All.: Di Carlo

Novara (4-4-2): Ujkani, Morganella, Paci, Ludi, Gemiti, Marianini, Porcari, Pesce (dal 26' s.t. Mazzarani), Pinardi, Granoche (dal 15' s.t. Jeda), Meggiorini (dal 12' p.t. Morimoto). A disposizione: Fontana, Lisuzzo, Dellafiore, Radovanovic. All.: Tesser

Ammoniti: Mazzarani (N).
Espulsi: Sardo (C) per somma di ammonizioni
Arbitro: Peruzzo di Schio
Assistenti: Faverani-De Pinto
IV ufficiale: Ostinelli