16/02/2017 - 17:10
Domenica 19 febbraio il ChievoVerona ospiterà il Napoli per quella che sarà la nona sfida di sempre in Serie A tra le due squadre allo stadio Bentegodi di Verona. Tra gli otto precedenti in terra veneta non si è mai assistito ad un pareggio: 4 vittorie per i gialloblù e 4 per i partenopei. La...

Mi ritorni in mente: il nostro #ChievoNapoli

Gio, 16/02/2017 - 17:10

Domenica 19 febbraio il ChievoVerona ospiterà il Napoli per quella che sarà la nona sfida di sempre in Serie A tra le due squadre allo stadio Bentegodi di Verona. Tra gli otto precedenti in terra veneta non si è mai assistito ad un pareggio: 4 vittorie per i gialloblù e 4 per i partenopei.

La vittoria per due reti a zero alla 23^ giornata di Serie A della stagione 2010/2011 è indubbiamente la più emozionate. In quella gelida domenica invernale ci pensarono la prodezza di Moscardelli prima, e la serpentina di Sardo poi, a scaldare i cuori dei tifosi gialloblù.

La rete del vantaggio per il ChievoVerona arriva al 20’ del primo tempo grazie a Davide Moscardelli che, servito in area di rigore da un lancio perfetto di capitan Pellissier, batte De Sanctis con un imprendibile tiro a giro all’incrocio dei pali.

Il raddoppio avviene ad inizio ripresa e il destino vuole che a realizzarlo sia un napoletano doc: è il 5’ del secondo tempo quando Gennaro Sardo intercetta un pallone, salta due difensore azzurri, entra in area e con un tocco delicato beffa De Sanctis. È la rete del definitivo 2-0.

In quella stagione il ChievoVerona riuscì a battere il Napoli sia in casa che in trasferta, terminando poi il campionato all’11° posto in classifica totalizzando 46 punti.

23^ Giornata di Serie A – Stagione 2010/2011
ChievoVerona – Napoli: 2-0
Marcatori: 20’pt Moscardelli, 5’st Sardo.

ChievoVerona: Sorrentino, Sardo, Andreolli (34’st Cesar), Mandelli, Mantovani, Jokic, Fernandes, Rigoni Luca, Bogliacino (13’st Constant), Pellissier, Moscardelli (40’st Granoche).
A disposizione: Squizzi, Guana, Pulzetti, Thereau.
Allenatore: Stefano Pioli.

Napoli: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Pazienza, Gargano (13’st Sosa), Dossena, Zuniga (1’st Lucarelli), Hamsik (36’st Dumitru), Cavani.
A disposizione: Iezzo, Santacroce, Cribari, Blasi.
Allenatore: Walter Mazzarri.
Arbitro: Daniele Orsato di Schio.

CHIEVOVERONA Vs NAPOLI: I PRECEDENTI
Partite giocate allo stadio Bentegodi: 8
Vittorie ChievoVerona: 4
Pareggi: 0
Vittorie Napoli: 4
Totale reti segnate dal ChievoVerona: 11
Totale reti segnate dal Napoli: 10