20/03/2017 - 11:12
Per la prima volta nella storia un tecnico donna guiderà una nazionale maschile azzurra: Patrizia Panico sostituirà infatti Daniele Zoratto, al seguito della Nazionale Under 19 impegnata nella Fase Elite del Campionato Europeo, e siederà sulla panchina della Nazionale Under 16 in occasione della...

Test VAR e Patrizia Panico in panchina: tutto su #ItaliaGermania Under 16 al Bentegodi mercoledì 22 marzo

Lun, 20/03/2017 - 11:12

Per la prima volta nella storia un tecnico donna guiderà una nazionale maschile azzurra: Patrizia Panico sostituirà infatti Daniele Zoratto, al seguito della Nazionale Under 19 impegnata nella Fase Elite del Campionato Europeo, e siederà sulla panchina della Nazionale Under 16 in occasione della doppia amichevole con i pari età della Germania in programma rispettivamente mercoledì 22 marzo allo Stadio ‘Bentegodi’ di Verona (ore 14.30, ingresso gratuito - differita su Rai Sport +HD alle 10.30 del 23 marzo) e venerdì 24 marzo (ore 11, ingresso gratuito) allo Stadio Comunale di Caldiero Terme.

Entrata a far parte nel 2015 della ‘Hall of Fame del Calcio Italiano’, Patrizia Panico è un vero e proprio monumento del calcio femminile e, tra i tanti primati stabiliti in carriera, detiene anche il record di presenze con la maglia della Nazionale (204 gare con 110 gol).

Adesso è pronta a scrivere un’altra pagina di storia a Verona, che torna ad ospitare la gara di una nazionale dopo la calorosa accoglienza riservata lo scorso 6 giugno agli Azzurri per l’amichevole con la Finlandia, quando il Bentegod’, tutto esaurito e vestito a festa per l’occasione, salutò il successo per 2-0 della Nazionale nell’ultimo test prima dell’avventura nel Campionato Europeo di Francia 2016.

La sfida tra Italia e Germania, un grande classico anche del calcio giovanile, sarà oggetto di una nuova sperimentazione della VAR (Video Assistant Referees) in modalità on-line. Dirigerà l’incontro un arbitro internazionale, Daniele Orsato, coadiuvato per l’occasione dagli assistenti Giorgio Peretti e Omar Gava. Come quarto ufficiale di gara è stato designato Piero Giacomelli, mentre i video assistenti saranno Gianluca Rocchi e Paolo Valeri.

Dopo l’esordio assoluto della cosiddetta ‘moviola in campo’ nell’amichevole tra la Nazionale di Gian Piero Ventura e la Francia disputata a Bari lo scorso 1° settembre e i test ripetuti in occasione delle amichevoli dello scorso novembre Italia-Germania (A) a Milano e Italia-Danimarca (Under 21) a Bergamo, la VAR è stata sperimentata per la prima volta in Italia in modalità on-line nell’amichevole disputata lo scorso 18 gennaio allo stadio ‘Friuli’ di Udine tra le Nazionali Under 19 di Italia e Spagna.

E la VAR in modalità on-line è stata testata anche il 22 febbraio e l’8 marzo allo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna e allo Stadio Carlo Castellani di Empoli, che hanno ospitato rispettivamente le amichevoli della Nazionali Under 19 con la Francia e dell’Under 18 con la Danimarca.

Al termine della prima amichevole tra Italia e Germania, alle ore 17.30, il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC ha organizzato un incontro di formazione con i tecnici delle squadre giovanili del territorio presso la Sezione AIA di Verona (Stadio Bentegodi, lato Curva Nord – Cancello 5). All’incontro interverranno Patrizia Panico e Paolo Nicolato (Staff Tecnico Nazionale Italiana Under 16), Massimo Tell (Grassroots Manager del SGS della FIGC) e Stefano Florit (Collaboratore tecnico Nazionale Centri Territoriali della FIGC).

Info per i media – è possibile formulare la richiesta di accredito per le due gare amichevoli tra Italia e Germania entro le ore 18 di lunedì 20 marzo all’indirizzo email press@figc.it

L’elenco dei convocati per la doppia amichevole con la Germania

Portieri: Alessandro Russo (Genoa), Matteo Cardinali (Roma);

Difensori: Alberto Barazzetta (Milan), Pietro Lattanzi (Empoli), Antony Angileri (Palermo), Nicolò Armini (Lazio), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Francesco Semeraro (Roma), Emoshogue Darrel Agbugui (Hellas Verona);

Centrocampisti: Giuseppe Iglio (Milan), Davide Angelo Ghislandi (Atalanta), Manu Emmanuel Gyabuaa (Atalanta), Mattia Sandri (Torino), Eric Lirussi (Udinese), Riccardo Tonin (Milan), Alessandro Cortinovis (Atalanta), Giuseppe Leone (Juventus);

Attaccanti: Roberto Piccoli (Atalanta), Alessio Riccardi (Roma), Edoardo Vergani (Inter).

Staff – Capo delegazione: Francesco Selvaggi; Tecnici federali: Patrizia Panico e Paolo Nicolato; Segretario: Alessandro Lulli; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Medico Federale: Cosma Calderaro; Fisioterapista: Marco Di Salvo;