#MiRitorniInMente: il nostro #MilanChievo

Venerdì 16 Marzo 2018
#MiRitorniInMente: il nostro #MilanChievo

ChievoVerona e Milan si affronteranno domenica 18 marzo alle ore 15.00 in quella che sarà la sedicesima sfida di sempre tra le due squadre disputata a San Siro in Serie A. I quindici precedenti vedono i rossoneri in vantaggio grazie alle tredici vittorie conquistate e due pareggi.

 

Tra i due punti conquistati dai gialloblù in terra lombarda, indimenticabile fu la straordinaria impresa sfiorata nella stagione 2003/2004 contro un Milan campione d’Europa in carica. Il doppio vantaggio del ChievoVerona, quel pomeriggio, fu raggiunto da una rete in pieno recupero.

 

La formazione gialloblù allora allenata da mister Luigi Delneri non si fece intimorire dall’atmosfera dei sostenitori di casa e attaccò sin dai primissimi minuti del match riuscendo a passare così in vantaggio: ad aprire le marcature, infatti, fu una rete di Giuseppe Sculli che raccolse uno dei tanti cross dalla sinistra di Luciano depositando, con un destro preciso, il pallone alle spalle di Dida. Il vantaggio gialloblù colse di sorpresa i rossoneri che fecero fatica nella prima frazione di gara a creare occasioni degne di nota. Fu così che il ChievoVerona ne approfittò e realizzò la rete del momentaneo 2-0 grazie a Simone Perrotta che, dopo aver saltato il diretto marcatore, scagliò in rete un potente tiro che si infilò sotto la traversa.

 

Nella ripresa solo una goal da cineteca di Andrea Pirlo riaprì il match: il centrocampista rossonero, da venticinque metri, prese la mira e con un destro potente e preciso mise la sfera sotto l’incrocio dei pali. La rete diede coraggio ai padroni di casa che da quel momento attaccarono con più decisione trovando però sulla loro strada una difesa ospite ben organizzata. Fu in pieno recupero, quando ormai il match sembrò volgere al termine, che arrivò la rete del definitivo 2-2 grazie al colpo di testa di Andriy Shevchenko.

 

In quella stagione, la terza di sempre in Serie A, il ChievoVerona terminò il campionato al 9° posto in classifica totalizzando 44 punti.

 

27^ Giornata di Serie A – Stagione 2003/04
Milan – ChievoVerona: 2-2
Marcatori: 22’pt Sculli, 39’pt Perrotta, 35’st Pirlo, 52’st Shevchenko.

 

A.C.Milan: Dida, Cafu, Costacurta, Maldini, Pancaro, Gattuso (21’st Ambrosini), Pirlo, Seedorf (1’st Rui Costa), Kaka, Tomasson (1’st Shevchenko).
A disposizione: Fiori, Laursen, Serginho, Brocchi.
Allenatore: Carlo Ancelotti.

 

A.C.ChievoVerona: Marchegiani, Moro, Barzagli, D’Anna, Lanna, Luciano (19’st Malagò), Perrotta, Baronio (41’st Morrone), Semioli, Cossato, Sculli (34’st Pellissier).
A disposizione: Frezzolini, Sala, Zanchetta, Silva Reis.
Allenatore: Luigi Del Neri.

 

Arbitro: Gianluca Paparesta di Bari.

 

MILAN Vs CHIEVOVERONA: I PRECEDENTI
Partite giocate a San Siro: 15
Vittorie ChievoVerona: 0
Pareggi: 2
Vittorie Milan: 13
Totale reti segnate dal ChievoVerona: 9
Totale reti segnate dal Milan: 36