Il nuovo Centro d'Eccellenza sportiva

Il Centro sportivo Bottagisio sorge su un'area totale di 33 mila metri quadrati e contempla tre discipline sportive: calcio, scherma e canoa/kayak. È dotato di quattro campi da calcio in erba sintetica di ultima generazione (geofill intaso naturale). Due campi a 11 e due campi a 8 con relativi impianti di illuminazione. Il fabbricato copre una superficie di 3.000 metri quadrati e si divide su tre piani. Il piano interrato è formato da un'autorimessa, quattro spogliatoi, una sala medica, una sala antidoping e una infermieristica, una lavanderia, la prima delle due palestre e un magazzino.

 

Al piano terra sono disposti gli uffici, altri otto spogliatoi, un'area ricettiva con servizio bar e ristorante e la seconda palestra adibita a sala scherma. In dettaglio, la sala scherma è dotata di 9 pedane da quattordici metri per un metro, più due riservate per gli atleti diversamente abili e un'ultima pedana da nove metri per un metro per gli insegnamenti del Maestro. Tutte le pedane sono dotate di rulli elettrici e apparecchi segnapunti. La parete frontale è composta da un'ampia vetrata di 120 metri quadrati rivolta verso il fiume Adige. L'ultima novità, per quanto riguarda la scherma, è stata l'aggiunta di una pedana esterna proprio di fronte alla vetrata, a pochi metri dalle rive dell'Adige.

 

Il piano superiore è destinato a foresteria ad uso degli atleti. Sono disponibili 13 camere da letto per un totale di 35 posti letto, più una camera riservata per gli ospiti diversamente abili e una stanza relax con un tavolo da biliardo e televisore.