ChievoVerona - Genoa

Il secondo 0-0 stagionale ricalca il primo del Castellani di Empoli: se in quell'occasione era stata la Goal Line Technology a negare la gioia ai gialloblù, qui è il calcio di rigore calciato alto da parte di Valter Birsa a strozzare l'urlo di gioia ai tifosi gialloblù. Quando le cose non girano là davanti i ragazzi di Maran si compattano ancor di più nella fase difensiva e così Sorrentino non corre pericoli particolari. Il pareggio è sostanzialmente il risultato più giusto.