Juventus - ChievoVerona

Sconfitti nel risultato ma non nella prestazione. Si può sintetizzare così il match di sabato sera tra i gialloblù e la capolista della Serie A Tim, la Juventus. Il risultato finale è di 2-0 a favore dei bianconeri grazie alla doppietta di Higuain, ma Pellissier e compagni sono usciti a testa altissima da un match di assoluta difficoltà, restando in partita fino all’ultimo minuto. Nonostante il vantaggio nel primo tempo dell’attaccante argentino, il Chievo ha reagito ed è andato vicino anche al gol del pareggio con Pellissier (diagonale di sinistro) e Inglese, che nel secondo tempo ha provato a battere Buffon con un colpo di testa su assist di Birsa uscito di pochissimo. A 7’ dalla conclusione ancora Higuain sfrutta l’assist di Lichtsteiner e batte per la seconda volta Seculin. Si volta subito pagina, perché sabato 15 aprile ci sarà un’altra gara di campionato, la 32^, questa volta contro il Cagliari allo stadio Sant’Elia.