Sampdoria - ChievoVerona

Si è chiusa con un pareggio la 36^ giornata dei gialloblù sul difficile campo di Marassi contro la Sampdoria di Marco Giampaolo. I gialloblù di mister Rolando Maran conquistano il terzo risultato utile consecutivo dopo la bella vittoria sempre allo stadio Luigi Ferraris contro il Genoa e il pari contro il Palermo al Bentegodi di settimana scorsa.

 

Mister Maran presenta il collaudato 4-3-1-2 con Bastien a sostituzione dello squalificato Birsa, Depaoli schierato a centrocampo e la coppia d’attacco formata Inglese – Pellissier.

L’inizio è in salita per il ChievoVerona. All’11’ Quagliarella porta in vantaggio i blucerchiati depositando il pallone in rete. Il primo tempo è combattuto e equilibrato per tutto il resto del tempo, con il ChievoVerona che cerca il gol del pareggio senza però trovarlo.

Il secondo tempo inizia subito nel migliore dei modi. Passa appena un minuto, quando Depaoli serve con un perfetto “lob” il compagno Roberto Inglese. L’attaccante gialloblù è bravissimo a fare cadere il pallone davanti a sé e a trovare la coordinazione giusta per calciare il pallone sul palo più lontano. Bellissima azione, bellissimo gol, bellissimo Chievo!

Il secondo tempo procede anche in questo caso sui binari dell’equilibrio fino al fischio finale di Maresca.

C’è bagarre ora per la lotta al decimo posto, con i gialloblù che rimangono a 4 punti proprio dalla Sampdoria e appaiati al Sassuolo a quota 43 in tredicesima posizione.

Sabato ci sarà la sfida contro la Roma, penultima gara di questa stagione e ultima che si giocherà nel nostro stadio, al Bentegodi, alle ore 18.00. Poi tutti sotto la curva per la festa finale con giocatori, staff, società e tifosi!