Il primo Centro Tecnico ChievoVerona in provincia di Mantova

Venerdì 20 Settembre 2019
Il primo Centro Tecnico ChievoVerona in provincia di Mantova

Si è svolta questa mattina, al Bottagisio Sport Center, la presentazione del primo Centro Tecnico ChievoVerona della provincia di Mantova che verrà inaugurato nelle prossime settimane presso la sede dello Sporting Club Goito.

 

Alla conferenza stampa hanno partecipato il Presidente del ChievoVerona Luca Campedelli, il Responsabile dell'Area Tecnica Sergio Pellissier, il Responsabile Tecnico delle categorie Nazionali del Settore Giovanile ChievoVerona Andrea Catellani, il Responsabile Tecnico delle Categorie dell'Attività di Base Fabio Moro, il dirigente dello Sporting Club Goito Paolo Andreoli e il responsabile Tecnico Andrea Covallero.

 

"Siamo felici di essere qui per presentare il nuovo Centro Tecnico del ChievoVerona, frutto della collaborazione avviata dai Responsabili Tecnici delle due Società negli ultimi mesi": sono queste le parole di Paolo Andreoli, dirigente dello Sporting Club Goito. "Da sempre abbiamo avuto la volontà di affiliarci con il ChievoVerona che ha dimostrato e dimostra tutt'oggi una grande attenzione nei confronti del Settore Giovanile. Nelle prossime settimane studieremo un programma insieme a Fabio Moro e organizzeremo alcuni eventi dedicati per far conoscere la metodologia didattica utilizzata dal ChievoVerona anche ai ragazzi che frequentano il nostro centro Sportivo, con l'intento di diventare un punto di riferimento per il Chievo all'interno del territorio mantovano".

 

Anche Andrea Catellani si è detto soddisfatto per questa nuova collaborazione, "una partnership strategica sotto diversi punti di vista che abbiamo volutamente deciso di non chiamare semplice affiliazione". Il segreto, così come ha dichiarato il Responsabile Tecnico delle categorie Nazionali, "è il forte interesse che ha dimostrato lo Sporting Club Goito nei confronti della nostra metodologia, oltre alla mentalità e alla voglia di crescere e implementare il loro Settore Giovanile. L'apertura di questo primo Centro Tecnico ci permetterà di collaborare al meglio con una piazza storia come quella del Goito".

Un traguardo importante quello presentato oggi, reso possibile grazie e soprattutto a Fabio Moro che ha sottolineato l'importanza dei valori umani e delle persone che hanno fatto la differenza in questi ultimi mesi: "Paolo e Andrea sono due persone eccezionali e sono sicuro che l'inizio di questa nuova collaborazione sarà fondamentale per entrambe le Società".