#MiRitorniInMente: il nostro #ChievoInter

Venerdì 20 Aprile 2018
#MiRitorniInMente: il nostro #ChievoInter

Domenica 22 aprile alle ore 15.00 lo stadio Bentegodi ospiterà la 34^ Giornata di Serie A Tim tra il ChievoVerona e l’Inter. Il match sarà il sedicesimo incontro disputato dalle due squadre nella massima serie in terra veneta: tra i quindici precedenti sono i neroazzurri ad avere la meglio grazie ad otto successi, mentre sono tre i pareggi e quattro le vittorie gialloblù.

 

Nella stagione 2010/11 capitan Pellissier e compagni riuscirono nell’impresa di conquistare bottino pieno contro la formazione milanese campione d’Europa in carica. In quel pomeriggio le reti di Sergio Pellissier e Davide Moscardelli, realizzate prima del goal della bandiera di Samuel Eto’o, decisero il match sul 2-1 finale.

 

Fu di Cyril Thereau la prima conclusione in porta della partita: un destro secco verso Castellazzi che fu bravo e reattivo a deviare la sfera in angolo. Il peso offensivo degli ospiti, però, rispose presente dopo pochi minuti con Goran Pandev abile ad anticipare la difesa gialloblù, saltare con un dribling il portiere per poi sprecare sul palo una grande occasione da goal. Fu al 29’ che il risultato si sbloccò: un’azione orchestrata dalla destra liberò al cross Nicolas Frey che mise al centro un pallone invitante per il perfetto inserimento di Sergio Pellissier che, in tuffo di testa, realizzò la rete del vantaggio e il suo quinto goal di sempre segnato ai neroazzurri.

 

Nella ripresa dopo pochi minuti una deviazione sotto porta di Luca Rigoni, finita alta di pochi centimetri,  mise i brividi all’Inter che, nell’azione seguente con Dejan Stankovic, sfiorò la rete del pareggio: solo un magistrale intervento di Stefano Sorrentino spense sul nascere l’urlo di gioia dei tifosi ospiti. Fu al 37’ della seconda frazione di gioco che arrivò la rete del raddoppio. Una palla filtrante servita da Kevin Constant fu arpionata da Luca Rigoni che dopo osservato il movimento degli attaccanti al centro dell’area di rigore, mise un pallone facile da spingere in rete che trovò la deviazione di Davide Moscardelli. Prima dello scadere dei minuti di recupero ci fu il tempo di assistere alla rete di Samuel Eto’o al termine di una serpentina nel cuore dell’area difesa dai gialloblù.

 

In quella stagione, gli uomini di Stefano Pioli, terminarono il campionato all’11° posto in classifica con 46 punti ottenuti grazie ad undici vittorie e tredici pareggi.

 

13^ Giornata di Serie A – Stagione 2010/2011
ChievoVerona – Inter: 2-1
Marcatori: 29’pt Pellissier, 37’st Moscardelli, 47’st Eto’o.

 

A.C.ChievoVerona: Sorrentino, Frey, Andreolli, Cesar, Mantovani, Fernandes, Rigoni L., Marcolini (20’st Guana), Constant (41’st Bogliacino), Pellissier (23’st Moscardelli), Thereau.
A disposizione: Squizzi, Mandelli, Sardo, Granoche.
Allenatore: Stefano Pioli.

 

F.C.Internazionale: Castellazzi, Santon, Lucio, Cordoba, Zanetti, Stankovic (39’st Manicni), Cambiasso (10’st Nwankwo), Biabiany (23’st Alibec), Sneijder, Pandev, Eto’o.
A disposizione: Orlandoni, Materazzi, Rivas, Natalino.
Allenatore: Rafael Benitez.

 

CHIEVOVERONA Vs INTER: I PRECEDENTI
Partite giocate allo stadio Bentegodi: 15
Vittorie ChievoVerona: 4
Pareggi: 3
Vittorie Inter: 8
Totale reti segnate dal ChievoVerona: 14
Totale reti segnate dall’Inter: 22