#MiRitorniinMente: il nostro #ChievoRoma

Sabato 9 Dicembre 2017
#MiRitorniinMente: il nostro #ChievoRoma

Domenica 10 dicembre alle ore 12.30, nella 16^ Giornata di Serie A Tim, ChievoVerona e Roma si affronteranno allo stadio Bentegodi per la sfida numero sedici di sempre nella massima serie. L’ago della bilancia pende a favore dei giallorossi vittoriosi in terra veneta in ben sei occasioni, mentre nelle restanti nove gare sono otto i pareggi e una vittoria per il ChievoVerona.

 

Uno degli incontri più emozionanti tra i gialloblù e la formazione romana risale alla 15^ Giornata della Stagione 2010/2011 nella quale gli uomini allora guidati da mister Stefano Pioli, grazie ad una grande prova d’orgoglio, rimontarono l’iniziale svantaggio di due reti conquistando così un punto fondamentale per la corsa salvezza.

 

L’avvio della gara fu fin da subito a tinte giallorosse grazie alle potenti conclusioni nei primissimi minuti di Adriano le quali misero in difficoltà in più occasioni la formazione gialloblù. Il cronometro segnò il 26’ quando gli ospiti concretizzarono le azioni offensive create: una punizione scodellata nel cuore dell’area di rigore trovò pronto Simplicio che con un guizzo rubò il tempo alla difesa depositando il pallone in rete. Il vantaggio diede coraggio alla Roma che, poco prima dell’intervallo, riuscì a raddoppiare. Fu ancora il centrocampista giallorosso Simplicio, questa volta con una zampata mancina al 43’, a realizzare il momentaneo 0-2.

 

Nella ripresa capitan Pellissier e compagni entrarono in campo con la personalità necessaria a riaprire il match. Passarono solo 16’ dall’avvio della seconda frazione di gara quando, con un mancino velenoso dalla distanza, Davide Moscardelli infilò l’estremo difensore giallorosso realizzando la rete dell’1-2. Da quell’istante gli attacchi del ChievoVerona si susseguirono facendo tremare la difesa ospite grazie agli inserimenti di Pablo Granoche. Fu proprio l’attaccante nato a Montevideo, a sette minuti dal termine della sfida, ad approfittare di una palla filtrante e con freddezza a realizzare con un piattone preciso la rete del definitivo 2-2.

 

In quella Stagione, la nona di sempre in Serie A, il ChievoVerona terminò il proprio campionato in undicesima posizione a quota 46 punti.

 

15^ Giornata di Serie A – Stagione 2010/2011

ChievoVerona – Roma: 2-2

Marcatori: 26’pt Simplicio, 43’pt Simplicio, 16’st Moscardelli, 38’st Granoche.

 

A.C.ChievoVerona: Sorrentino, Frey, Andreolli, Cesar, Mantovani, Fernandes (34’st Bogliacino), Rigoni L., Marcolini (15’st Granoche), Constant, Pellissier, Moscardelli (45’st Sardo).

A disposizione: Squizzi, Mandelli, Jokic, Guana.

Allenatore: Stefano Pioli.

 

A.S.Roma: Julio Sergio, Cassetti, Burdisso, Mexes, Castellini, Brighi, De Rossi, Greco (21’st Taddei), Simplicio (39’st Menez), Adriano (34’st Borriello), Vucinic.

A disposizione: Lobont, Cicinho, Pizarro, Totti.

Allenatore: Claudio Ranieri.

 

Arbitro: Sig. Nicola Rizzoli di Bologna.

 

CHIEVOVERONA Vs ROMA: I PRECEDENTI

Partite giocate allo stadio Bentegodi: 15

Vittorie ChievoVerona: 1

Pareggi: 8

Vittorie Roma: 6

Totale reti segnate dal ChievoVerona: 17

Totale reti segnate dalla Roma: 29