Egharevba e Vignato protagonisti nella vittoria 3-1 dell’Italia Under 18 contro l’Austria

Debutto con vittoria per Destiny Egharevba e Samuele Vignato con la maglia dell’Under 18 italiana. Oggi pomeriggio gli azzurrini hanno superato in amichevole i pari età dell’Austria per 3-1. Ottimo l’apporto di entrambi i giovani gialloblù. Egharevba, che ha giocato i primi 45 minuti di gioco, si è più volte reso pericoloso nella metà campo avversaria, contribuendo a creare numerose azioni offensive dell’Under 18 italiana. Gli è mancato solo il gol, ma la prestazione è stata sicuramente di alto livello.

Sono bastati poco più di 15 minuti di gioco, invece, a Vignato per mettere in mostra anche con la maglia della Nazionale Under 18, tutte le sue qualità. Entrato in campo al 76’, ha strappato applausi con l’azione del definitivo 3-1: dopo aver superato in dribbling anche il portiere austriaco, ha servito a Faticanti un assist al bacio, con il pallone che a quel punto era solo da spingere in rete. Vignato, peraltro, al pari proprio di Faticanti è stato l’unico nato nel 2004 a scendere in campo. Presente allo stadio di Gradisca d’Isonzo il Responsabile delle Nazionali giovanili italiane, Maurizio Viscidi, che ha osservato con soddisfazione i progressi di tutti gli azzurrini in campo.

Italia Under 18 – Austria Under 18: 3-1

Marcatori: 50′ Baldanzi (I), 63′ Baldanzi (I), 87′ Barlov (A), 90’+4 Faticanti (I).

Italia: Desplanches (46′ Rovida); Mulazzi (46′ Gentile), Fiumanò (37′ Coppola), Ghilardi (46′ Terracciano), Turicchia (46′ Palomba); Giovane (C) (46′ Fazzini), Degl’Innocenti (46′ Faticanti), Cavuoti (46′ Casadei); Gnonto (46′ Baldanzi, 76′ Vignato); Egharevba (46′ Rosa, 77′ Carboni F.), N’Gbesso (46′ Fontanarosa). A disp.: Bertini All.: Nunziata.

Austria: Scherf (60′ Scharner); Wallner [C], Querfeld (68′ Ivkic), Schendl, Kapsamer (60′ Ibertsberger); Omic (C) (68′ Metu), Jasic (68′ Barlov), Kanuric (46′ Veratschnig), Wydra (46′ Softic); Huskovic (68′ Michlmayr), Havel (68′ Coco). All.: Scherb.

Arbitro: Aleksandar Djurdjevic (Italia).

Ammoniti: Ghilardi (I), 62′ Huskovic (A), 63′ Gentile (I), 72′ Veratschnig (A), 77′ Ivkic (A).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp