Pieve di Cadore: un mese al ritiro gialloblù!

Il conto alla rovescia sta per partire: a un mese (32 giorni per la precisione!) dall’arrivo del ChievoVerona a Pieve di Cadore per l’inizio del ritiro estivo, cominciamo a scoprire e conoscere sempre di più i protagonisti e i luoghi, che ci ospiteranno nei primi giorni della nuova stagione.

«La parola d’ordine che caratterizzerà quel periodo lungo due settimane è piacere – commenta Giuseppe Casagrande, Sindaco di Pieve di Cadore – perché abbiamo conosciuto una realtà sportiva che è veramente sintonizzata con la nostra comunità, che sa parlare con la nostra gente e ha dimostrato già l’anno scorso di sapersi sintonizzare subito con questi luoghi e i suoi abitanti. Con tutto il ChievoVerona non sarà un rapporto tra ospitanti e ospitati, bensì un vero rapporto di amicizia».

Il ChievoVerona arriverà a Pieve di Cadore sabato 10 luglio, per iniziare la preparazione fisica in vista dell’inizio della nuova stagione agonistica. Durante le due settimane di permanenze, saranno organizzate alcune amichevoli che si giocheranno al campo sportivo di Sottocastello, dove la squadra si allenerà tutti i giorni con sedute mattutine e pomeridiane.

I gialloblù alloggeranno all’Hotel Al Pelmo dal 10 al 24 luglio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp